L’Opera di Padre Marella, il cuore di Bologna

Un icona bolognese per eccellenza. L'aiuto concreto ai poveri durante la sua vita lo ha posto tra i tanti personaggi da ricordare e tramandare alle prossime generazioni come vero esempio di umanità. Evento organizzato dall'Associazione Famèja Bulgnèisa. Presenta Paolo Bedeschi membro del Consiglio Direttivo con la partecipazione di Padre Gabriele Digani e introduzione a cura della Presidente la Prof.ssa Gabriella Sapori.

Vedi

Profughi e rifugiati - Intervista a Sulayman Camara

Intervista a Sulayman Camara nell'ambito della conferenza "Profughi e rifugiati, l'accoglienza in Italia" con Gian Carlo Perego già direttore della Fondazione Migrantes, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio e Sulayman Camara richiedente protezione internazionale, mediatore culturale. 21 novembre 2017, Auditorium gamaliele, Bologna. A cura del Centro Studi "G.Donati"

Vedi

Padre Gabriele all'angolo di via Orefici

Nelson Bova intervista Padre Gabriele Digani, direttore dell'Opera Padre Marella, nel suo angolo di via Orefici a Bologna.

Vedi

Profughi e rifugiati, l'accoglienza in Italia - Conferenza completa

Incontro con Gian Carlo Perego già direttore della Fondazione Migrantes, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio e Sulayman Camara richiedente protezione internazionale, mediatore culturale. 21 novembre 2017, Auditorium gamaliele, Bologna. A cura del Centro Studi "G.Donati"

Vedi

Dalle macerie fisiche a quelle spirituali

L'intitolazione del parco di Brento a Don Olinto Marella


“Ci sono due tipi di macerie: quelle fisiche, con  la distruzione dei luoghi, e quelle che riguardano il futuro e la speranza” (Mons. Zuppi)...

 

video di Francesco Manieri

Dalle macerie del 1945, alla tenacia di Don Marella che a Brento ha voluto insediare una casa per ospitare i suoi ragazzi, passando per la costruzione della chiesa di S. Ansano e infine l’omaggio della comunità brentese al Padre, con l‘intitolazione del parco che ospita i luoghi di aggregazione e le attrezzature sportive di Brento. Grazie alla determinazione del geom. Aldo Minghetti e di sua moglie Carla e grazie alla disponibilità del sindaco Marco Mastacchi, domenica 4 giugno mons. Matteo Maria Zuppi ha presieduto la cerimonia di intitolazione del parco a Don Olinto Marella, padre dei poveri. Al suo fianco l’erede di padre Marellla, Padre Gabriele Digani che torna nella sua Brento ogni domenica per celebrare la messa nella chiesa voluta dal Fondatore.

“La montagna non è solo il passato, ma è anche il futuro” ha proseguito l’Arcivescovo “e qui chi ha combattuto durante la guerra parlava la lingua Dio, la lingua dell’amore, sognando la pace”.

 

 


Dove siamo

Contatti

Fraternità Cristiana Opera Padre Marella - Città dei Ragazzi

Via dei Ciliegi, 6
40068 San Lazzaro di Savena - Bologna

Tel: 051 6255070
Cell: 347 3852734
Fax: 051 6255174
E-mail: amministrazione@operapadremarella.it

TUTTI I CONTATTI