DONA IL 5x1000

Trasforma la tua dichiarazione dei redditi in un aiuto concreto! CF. 80016010367

Come fare...

image caption module joomla

DIVENTA VOLONTARIO

Il tuo aiuto è importante! CONTATTACI!

Scrivici...

custom joomla module with hover effect

SOSTIENICI

C/C postale: 835405 Unicredit Banca:
IT 74 K 02008 37070 0000 0091 4827

Dona Ora!

image caption module joomla

IL CAPPELLO di Padre Marella

Periodico bimestrale dell'Opera

Leggi e scarica...

image caption module joomla

È venuto a mancare il Presidente Osvaldo Zocca

 

Nella serata di domenica 16 luglio si è spento, presso la sua abitazione di via dei ciliegi di San Lazzaro di Savena, il Presidente della Fraternità Cristiana Opera Padre Marella Città dei Ragazzi, Osvaldo Zocca.

 

 

COMUNICATO STAMPA
San Lazzaro di Savena, 17 luglio 2017

 

Grave lutto per l’Opera Marella

È venuto a mancare il Presidente Osvaldo Zocca

 

Con la morte di Zocca scompare uno degli ultimi figli e testimoni di don Marella.

Rimasto orfano di padre, e non potendo la madre mantenere lui e suo fratello, Osvaldo fu accompagnato da suor Caterina Elkan (una delle suore di don Marella) affinché potesse essere accolto e accudito.

Nato a Bologna il 15 dicembre 1933, è scomparso nella serata di ieri, accanto ai suoi cari.

 

Una vita vissuta nella Città dei Ragazzi di San Lazzaro, a servizio della testimonianza della carità cristiana dell’Opera fondata da quel Padre che si prese cura di lui e di centinaia di ragazzi abbandonati e problematici cui don Marella dedicò la sua vita.

 

Così Osvaldo ricordava il primo incontro con don Marella “stavamo giocando a pallone… scalzi, con una palla fatta di stracci e sentii qualcuno dire «Il Padre! Il Padre!», si vedeva un’ombra nera in bicicletta lungo una strada dritta di campagna, un po’ polverosa… al che tutti i ragazzi gli corsero incontro. Padre Marella venne accolto dai suoi ragazzi festanti e li salutò uno ad uno”.

 

Nei suoi racconti Osvaldo diceva che da giovane non si rendeva conto di quanto il Padre facesse per ciascuno di loro. Quello che aveva capito era che padre Marella dava maggiori responsabilità ai ragazzi più difficili e scapestrati, per responsabilizzarli e lui era uno di quelli.

 

Quando alla morte di Padre Marella, nel testamento fu nominato dal Padre esecutore testamentario, ha sentito forte quanto padre Marella aveva investito su di lui e ha capito che avrebbe dovuto dedicare la sua vita alla causa dei poveri. Da allora non ha mai smesso fino a ieri di occuparsi del proseguimento delle attività iniziate da padre Marella con la Sua Opera.

 

Il cordoglio per la morte del Presidente Zocca è enorme all'interno della sua Opera e a lui vanno le preghiere e un profondo ringraziamento per lo straordinario operato da Presidente fin dal 1984.

 

Da tutti era conosciuto per la sua integrità morale. Uomo semplice ma molto pratico e con maturata esperienza, dovuta soprattutto alla sua non facile vita. Osvaldo lascia un vuoto incolmabile per la sua testimonianza come fedele erede dello Spirito del Padre. Anche per chi continuerà a dirigere l'Opera, viene a mancare un pilastro portante del carisma del Fondatore” le parole del direttore Padre Gabriele Digani, erede di Padre Marella e amico di una vita in questi lunghi anni affiancato da Osvaldo nel segno della fraternità cristiana di padre Marella.

 

Le esequie verranno celebrate mercoledì 19 luglio alle ore 10.00 presso la Chiesa della Sacra Famiglia di via dei ciliegi, all'interno della Città dei Ragazzi di don Marella. 

 

Foto di Luca Capponi

Dove siamo

CSL e CITTA' DEI RAGAZZI

Via dei Ciliegi 6, 40068 San Lazzaro di Savena, Bologna

Contatti

Fraternità Cristiana Opera Padre Marella - Città dei Ragazzi

Via dei Ciliegi, 6
40068 San Lazzaro di Savena - Bologna

AMMINISTRAZIONE

Tel: 051 6255070
Cell: 347 3852734
Fax: 051 6255174
E-mail: amministrazione@operapadremarella.it